Antonella Jhada

𝗔𝗻𝘁𝗼𝗻𝗲𝗹𝗹𝗮 𝗝𝗵𝗮𝗱𝗮

𝘾𝙤𝙣𝙨𝙪𝙡𝙚𝙣𝙩𝙚 𝙎𝙥𝙞𝙧𝙞𝙩𝙪𝙖𝙡𝙚

PONTE DI LUCE TRA LE DIMENSIONI

Consulente Spirituale, Canalizzatrice Naturale delle Energie Universali,  Ricercatrice Spirituale, ha studiato molti anni Astrosofia, allargando in seguito il suo studio dell’Astrologia con quella Karmica e Psicologica.

Facilitatrice e Ideatrice del metodo Costellazioni Destiniche Spirituali e Lux Energy Healing

Operatrice Theta Healing dal 2010

Regressioni alle Vite Passate – The Weiss Istitute 2014

Astrologa Dharmica

Contatti con altre Dimensioni

Messaggi dai Maestri – Mondi Invisibili

Meditazioni Trascendentali

Conduce seminari in tutta Italiia

“Sin da piccola, ho avuto contatti non altre Dimensioni. Mi sembrava una cosa normale, pensavo che tutti fossero in grado di vedere, di sentire e questo mi ha sempre permesso di vivere l’esperienza senza paure e condizionamenti. Avevo con me Tre Maestri che mi guidavano, mi sussurravano nomi di persone che avrei incontrato da lì a poco tempo, mi facevano vedere volti di sconosciuti che poi si sono rivelati di persone importanti per il mio percorso. Tutto mi sembrava normale, solo con tempo compresi…
Un giorno mi dissero che avrei visto le Anime delle persone leggendo i loro occhi, ma non capii, non ero pronta. Passò molto tempo e un giorno finalmente riconobbi il mio Dono.
Dall’alto erano impazienti che cominciassi e così sono nate le serate di Messaggi con i Maestri e con queste, la possibilità per me di conoscere tantissime persone e di vedere la loro Anima Divina oltre le barriere create in questa dimensione. Scorgo Anime gentili nascoste dietro atteggiamenti aggressivi, Anime gioiose dietro la tristezza e i sensi di colpa. Come dico spesso in queste serate, “vorrei che voi poteste vedervi come vi vedo io, non passereste un solo altro giorno senza credere in voi stessi e senza rispettare la vostra Essenza…”

Tutti noi riceviamo il Dono.
Il Dono si esprime attraverso un talento, ma spesso abbiamo barriere che ci impediscono di riconoscerlo e non esiste nessuno che può risvegliarlo in noi, se non siamo pronti a guardarci con sincerità ed onestà, iniziando con il prenderci la responsabilità di ciò che siamo e di ciò che creiamo nel mondo.
Esprimere un talento è un atto d’amore, è donare una parte di noi a beneficio del mondo attraverso un atto di co-creazione con il Divino”
Antonella Jhada